NEWs ed EVENTI

NEWs  ed  EVENTI

___________________________

Dal 16 al  28 Luglio 2021

SAN MICHELE IN ARTE 2021


Ritornano le iniziative artistiche di NEXT ART a San Michele al Tagliamento; al via la prima mostra pervista per Venerdì 16 Luglio con una collettiva dedicata alla Madre e alla (ri)nascita.

8 appuntamenti artistici con cadenza quindicinale fino al 31 Ottobre 2021: quattro mesi di eventi originali che NEXT ART ha programmato per contribuire ad animare il centro cittadino nei mesi estivi ed autunnali.

Gli spazi adibiti alle attività sono i negozi sotto i portici di piazza della Liberetà che con le loro grandi vetrine danno la possibilità non solo di usufruire della mostra dall’interno ma di poter ammirare i contenuti anche dall’esterno. Venerdì 16 alle ore 17.30 ci sarà l’inaugurazione della prima mostra intitolata MATER FECUNDA con 14 opere di 10 artisti tutti tra Veneto e Friuli; il tema per questa esposizione è stato scelto dalla responsabile NEXT ART Vanessa Modafferi, lignanese che conosce il territorio artistico e che ha trovato in MATER FECUNDA l’occasione per far dialogare tra loro gli artisti con una tematica quanto mai attuale: la fecondità e la nascita. Il tema esprime forza soprattutto in questo periodo che di rinascita se ne sente la necessità, uno spunto di riflessione con delle opere pittoriche che aiutano il visitatore ad immergersi nelle diverse visioni artistiche dedicate appunto alla MATER FECUNDA.

Dal figurativo all’astratto al concettuale, la madre (MATER) diventa madre/donna in tutte le sue forme, sia che sia realizzato in action painting, che in materiali krepla o acrilici e olio, una vera e propria celebrazione dell’universo femminile ma non solo, anche del concetto “del darsi”, tipica delle madri che si concedono senza chiedere nulla in cambio.

“Una rassegna di eventi correlati da attività e performance – spiega Vanessa Modafferi ideatrice e curatrice del progetto – che a partire con MATER FECUNDA, vogliono dare uno spunto di riflessione su temi attuali: proprio in programmazione abbiamo una mostra sul rapporto uomo animale dal titolo SEI NELL’ANIMA o la mostra sul territorio con contenuti video, audio, fotografia a e pittura, per citarne due. A breve sarà possibile consultare tutto il programma completo direttamente dal sito del Comune di San Michele al Tagliamento e dal sito dell’Associazione NEXT”

Gli artisti partecipanti: Lucia Zamburlini, Andrea Pagotto, Simone De Bortoli, Daniele Cellini, Marta Arnoldo, Vanessa Modafferi, Cristina Meotto, Martina Tauro, Giusy Scandurra e Sandra Boschetti.

La mostra è aperta tutti i giorni con gli stessi orari di apertura della biblioteca adiacente dal Martedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00 a dalle 15.00 alle 18.30 e il Sabato dalle 9.30 alle 13.00

Con il patrocinio del Comune di San Michele al Tagliamento

___________________________

LA MOSTRA "VENEZIA 1600 ANNI DI STORIA" A MARCON (VE) VIENE PROLUNGATA FINO A LUNEDI 2 AGOSTO SEMPRE CON GLI STESSI GIORNI DI APERTURA ED ORARI

___________________________

Dal 4 Giugno al  5 Luglio 2021

MARCON RIPARTE CON LA CULTURA

E LO FA CON VENEZIA!

Arriva anche a Marcon l’unica collezione di opere contemporanee dedicate ai 1600 anni di Venezia.
Negli spazi espositivi del Centro Culturale De Andrè, il Comune di Marcon ospita l’eccezionale serie di quadri e sculture realizzate dagli artisti della NEXT Art; la mostra sarà inaugurata, a porte chiuse, Venerdì 4 Giugno 2021 e rimarrà aperta al pubblico fino al 5 Luglio.

La mostra è composta da 25 opere di 15 artisti, ognuno focalizzato sull’aspetto che, secondo il proprio parere, rappresenta maggiormente la millenaria storia della città interpretandola con la loro arte. Con tecniche più diverse, tra figurativo, astratto e scultura, la mostra proietterà il visitatore attraverso le passioni degli artisti in un tour che possiamo definire una vera e propria dichiarazione d’amore per Venezia. Parteners dell’iniziativa, oltre al Comune di Marcon, ci sono Venetodoc, un calzaturificio che produce sneakers serenissime con tanto di gonfalone con il leone di san marco: un prodotto veneto per i veneti con parte del ricavato destinato alle aziende venete in difficoltà;  e BellCuore Azienda Agricola che ha dedicato una linea di prosecchi doc ai 1600 anni della città lagunare, grazie ad uno spirito di appartenenza che lega Bellcuore alla città di Venezia; aziende che condividono l’amore per la propria terra in linea con le motivazioni che spingono l’organizzatore - l’Associazione NEXT - nella realizzazione di attività atte a valorizzare il panorama culturale veneto. “Per questo – spiega Daniele Cellini presidente dell’associazione -    siamo orgogliosi di poter esporre a Marcon, contribuendo ad arricchire il programma culturale che il Comune ha per il Centro Culturale De Andrè e la città stessa. Per noi del direttivo e del gruppo artistico resta un bel traguardo avere la possibilità di farci conoscere al di fuori della città lagunare, perseguendo il nostro obiettivo di realizzare un vero e proprio tour della ‘Collezione VENEZIA 1600’ che crediamo rappresenti un gesto di appartenenza culturale che rende vive le tradizioni e l’identità veneta. L’idea di festeggiare la propria città nella ricorrenza della nascita, parte dalle iniziative celebrative “I NATALI DI VENEZIA” realizzate da Ca Pier Eventi e venessia.com fin dal 2012 lanciando così l’appuntamento annuale che ha coinvolto anche la NEXT arrivando ai festeggiamenti attuali dei 1600 di questo 2021”. Gli attori in gioco in verità sono ben più numerosi e vede come protagonisti anche la Gelateria al Todaro tra i primi a credere nel dinamismo delle idee proposte, e l'Associazione Beni Culturali Online sostenitori da sempre delle buone idee.


 La tradizione vuole che la città sia stata fondata il 25 marzo del 421, giorno in cui venne consacrata la splendida chiesa di San Giacomo di Rialto, probabilmente la più antica della città. Una data che si fa risalire anche alla fonte manoscritta del chronicon altinate e, in tempi più recenti, allo storico rinascimentale Marin Sanudo il quale, descrivendo il grande incendio di Rialto del 1514 nei suoi diari, scrive: “solum restò in piedi la chiexia di san giacomo di rialto, la qual fu la prima chiexia edificata in venetia dil 421 a dì 25 marzo, come in le nostre croniche si leze”.

Tra le opere esposte, ce ne sono alcune che in particolare godono di ulteriori riferimenti storici come il ritratto di Ernest Hemingway all’Harry’ Bar che proprio quest’anno compie 90 anni dalla sua apertura; o le opere di Sebastiano Musitelli che interpreta con gli acrilici la nascita di Venezia realizzando il tutto su supporto di legno di briccola recuperata in laguna e riciclata; o anche l’opera che ha come protagonisti i “nizioletti” che per essere ammirata va anche ascoltata proiettando il visitatore direttamente tra le voci dei veneziani nelle calli. Gli artisti sono provenienti da più regioni geografie, oltre al Veneto, anche Friuli, Umbria e Grecia.
Tutte le opere sono originali e realizzate in periodo di Lockdown, quello scorso Marzo che ha ispirato gli artisti a celebrare la loro amata Città.

Gli spazi espositivi del Centro Culturale De Andrè ospitano la mostra con ingresso libero tutti i giorni da Lunedì 7 Giugno fino a Lunedì 5 Luglio con i seguenti orari: Lunedì e Mercoledì 15.00 – 19.00 e Martedì, Giovedì, Venerdì e Sabato 9.00 – 13.00 e 15.00 – 19.00

Gli artisti partecipanti sono: Marta Arnoldo (VENEZIA), Vanessa Modafferi (LIGNANO SABBIADORO - UD), Daniele Cellini (VENEZIA), Sebastiano Musitelli (VENEZIA), Cristina Meotto (BIBIONE), Simone De Bortoli (ARIIS – UD), Andrea Pagotto (PORTOGRUARO – VE), Lucia Zamburlini (LATISANA – UD), Barbara Kushi Manferini (PERUGIA), Michalis Dolapsakis (GRECIA), Jacopo Rumignani (LIGNANO SABBIADORO – UD), Lara Scarpa (VENEZIA), Francesca Ferrarese (BELLUNO), Martina Tauro (CESAROLO – VE), Riccardo Gatti (VENEZIA). Tutte le opere sono inedite e per la prima volta in esposizione.

L’esposizione rispetta le normative anti covid in vigore. L’unica mostra d’ arte contemporanea di opere dedicate ai 1600 anni di Venezia. Info 342.6968991 Email: nextassociazione@gmail.com

___________________________

Dal 23 Aprile al 10 Maggio 2021

LA PRIMA MOSTRA D'ARTE CONTEMPORANEA DEDICATA  AI 1600 DI VENEZIA

LA MOSTRA È COMPOSTA DA 25 OPERE DI 15 ARTISTI, OGNUNO FOCALIZZATOSI SU L’ASPETTO CHE, SECONDO IL PROPRIO SENTIMENTO, RAPPRESENTA MAGGIORMENTE LA MILLENARIA STORIA DELLA CITTÀ INTERPRETANDOLA CON LA LORO ARTE. CON TECNICHE PIÙ DIVERSE, TRA FIGURATIVO, ASTRATTO E SCULTURA, LA MOSTRA PROIETTA IL VISITATORE ATTRAVERSO LE PASSIONI DEGLI ARTISTI IN UN TOUR CHE POSSIAMO DEFINIRE UNA VERA E PROPRIA DICHIARAZIONE D’AMORE PER VENEZIA.

VENEZIA RIPARTE CON LA PRIMA MOSTRA D’ARTE DEDICTA AI SUOI 1600 ANNI (421 – 2021). L’UNICA MOSTRA DI OPERE PRODOTTE IN LOCKDOWN DA ARTISTI CHE VOGLIONO CELEBRARE IL LORO AMORE PER LA CITTÀ CHE DA SEMPRE LI HA ISPIRATI, ALLESTITA DAL 23 APRILE AL 10 MAGGIO A PALAZZO SAGREDO HOTEL - VE. IL PRIMO DI UNA SERIE DI EVENTI CHE L’ASSOCIAZIONE NEXT HA ORGANIZZATO FINO A FINE ANNO.


LA TRADIZIONE VUOLE CHE LA CITTÀ SIA STATA FONDATA IL 25 MARZO DEL 421, GIORNO IN CUI VENNE CONSACRATA LA SPLENDIDA CHIESA DI SAN GIACOMO DI RIALTO, PROBABILMENTE LA PIÙ ANTICA DELLA CITTÀ. UNA DATA CHE SI FA RISALIRE ANCHE ALLA FONTE MANOSCRITTA DEL CHRONICON ALTINATE E, IN TEMPI PIÙ RECENTI, ALLO STORICO RINASCIMENTALE MARIN SANUDO IL QUALE, DESCRIVENDO IL GRANDE INCENDIO DI RIALTO DEL 1514 NEI SUOI DIARI, SCRIVE: “SOLUM RESTÒ IN PIEDI LA CHIEXIA DI SAN GIACOMO DI RIALTO, LA QUAL FU LA PRIMA CHIEXIA EDIFICATA IN VENETIA DIL 421 A DÌ 25 MARZO, COME IN LE NOSTRE CRONICHE SI LEZE”.


PALAZZO SAGREDO, HOTEL A 5 STELLE L, SARÀ IL LUOGO CULTURALE NEL QUALE SARANNO INSERITE LE OPERE DEGLI ARTISTI, UNA LOCATION STORICA COSTRUITA NELLA SECONDA METÀ DEL ‘600 CHE OSPITERÀ LA MOSTRA CON INGRESSO LIBERO TUTTI I GIORNI DAL 23 APRILE AL 10 MAGGIO. NEL RISPETTO DELLE NORMATIVE ANTICOVID SARÀ ACCESSIBILE A TUTTI I RESIDENTI DELLE REGIONI IN ZONA GIALLA DAL 26 APRILE. L’INAUGURAZIONE È PREVISTA PER IL GIORNO GIOVEDÌ 29 APRILE ALLE ORE 17.00


LA MOSTRA DA VEDERE A VENEZIA

LA MOSTRA SARÀ COMPOSTA DA 25 OPERE DI 15 ARTISTI, OGNUNO FOCALIZZANDOSI SU L’ASPETTO CHE, SECONDO IL PROPRIO PARERE, RAPPRESENTA MAGGIORMENTE LA MILLENARIA STORIA DELLA CITTÀ INTERPRETANDOLA CON LA LORO ARTE. CON TECNICHE PIÙ DIVERSE, TRA FIGURATIVO, ASTRATTO E SCULTURA, LA MOSTRA PROIETTERÀ IL VISITATORE ATTRAVERSO LE PASSIONI DEGLI ARTISTI IN UN TOUR CHE POSSIAMO DEFINIRE UNA VERA E PROPRIA DICHIARAZIONE D’AMORE PER VENEZIA. AD ACCOGLIERE L’INIZIATIVA, OLTRE ALLA LOCATION CA SAGREDO HOTEL, ANCHE VENETODOC CALZATURIFICIO CHE PRODUCE SNIKERS SERENISSIME CON TANTO DI LEONE DI SAN MARCO: UN PRODOTTO VENETO PER I VENETI CON PARTE DEL RICAVATO DESTINATO ALLE AZIENDE VENETE IN DIFFICOLTA'. E BELLCUORE AZIENDA AGRICOLA CHE HA DEDICATO UNA LINEA DI PROSECCHI DOC AI 1600 ANNI DELLA CITTÀ LAGUNARE, GRAZIE AD UNO SPIRITO DI APPARTENENTE CHE LEGA BELLCUORE ALLA CITTÀ DI VENEZIA;

AZIENDE CHE CONDIVIDONO L’AMORE PER LA PROPRIA TERRA IN LINEA CON LE MOTIVAZIONI CHE SPINGONO L’ASSOCIAZIONE NEXT NELLA REALIZZAZIONE DI ATTIVITÀ ATTE A VALORIZZARE IL PANORAMA CULTURALE VENETO.

“PER QUESTO – SPIEGA DANIELE CELLINI PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE - ISPIRATI DALLE INIZIATIVE CELEBRATIVE REALIZZATE, FIN DAL 2012, DA CA PIER EVENTI E VENESSIA.COM, ABBIAMO PROGRAMMATO, PER  TUTTO L’ANNO, QUATTRO EVENTI DI CUI IL PRIMO VEDE L'APERTURA VENERDÌ 23 APRILE A CA SAGREDO HOTEL. CON L’ATTUALE SITUAZIONE PANDEMICA E LE SCARSE INIZIATIVE ARTISTICHE VOLTE AL CONTEMPORANEO (BIENNALE D’ARTE ESCLUSA), SIAMO ORGOGLIOSI DI POTERCI ESPRIMERE PUBBLICAMENTE PER COINVOLGERE IL MAGGIOR NUMERO DI APPASSIONATI, SPERANDO POSSA ESSERE UNA SCINTILLA PER TRAINARE UNA CITTÀ ANCORA TROPPO POVERA NELLO SVILUPPO DEL “SOTTOBOSCO ARTISTICO”, E CHE, NEL NOSTRO PICCOLO, POSSA ESSERE UN CONTRIBUTO AFFINCHÈ VENEZIA CONTINUI AD ESSERE LA CAPITALE DELL’ARTE E DELLA BELLEZZA.”

GLI ARTISTI

PITTORI:

MARTA ARNOLDO (VENEZIA), VANESSA MODAFFERI (LIGNANO SABBIADORO - UD) , DANIELE CELLINI (VENEZIA), SEBASTIANO MUSITELLI (VENEZIA), CRISTINA MEOTTO (BIBIONE - VE), SIMONE DE BORTOLI (BIBIONE - VE), ANDREA PAGOTTO (PORTOGRUARO - VE), LUCIA ZAMBURLINI (LATISANA - UD), MICHALIS DOLAPSAKIS (GRECIA), JACOPO RUMIGNANI (LIGNANO SABBIADORO - UD), LARA SCARPA (VENEZIA), FRANCESCA FERRARESE (BELLUNO), MARTINA TAURO (CESAROLO – VE).

SCULTORI:

RICCARDO GATTI (VENEZIA) e BARBARA MANFERINI (PERUGIA)

PARTNERS DELL'EVENTO:

- PALAZZO SAGREDO

CA' PIER EVENTI

VENESSIA.COM

VENETODOC

___________________________

APERTE LE ISCRIZIONI ALLA CLOWN GALLERY 2021

ESPONI LA TUA OPERA A VENEZIA E VITERBO

per saperne di più clicca qui


scadenza iscrizioni 01 MAGGIO 2021

_______________________________

VENEZIA  1600  ANNI di STORIA

PER  TUTTO  IL  2021  GLI  EVENTI  DI  NEXT ART  A  VENEZIA 

A BREVE IL PROGRAMMA DI TUTTI GLI

EVENTI ARTISTICI DELLA CITTA STORICA

IN COLLABORAZIONE CON